Qualità della vita, le città siciliane in fondo alla classifica

1' di lettura 13/12/2021 - PALERMO (ITALPRESS) – Cinque capoluoghi della Sicilia su nove migliorano la propria posizione in classifica ma tutte le città dell’Isola sono ben lontane dai primi posti che vedono il podio con Trieste, Milano e Trento.

Per arrivare alla prima città siciliana nella classifica sulla Qualità della vità pubblicata questa mattina da “Il Sole 24 ore” bisogna scorrere fino all’84esima posizione (su 107 capoluoghi di provincia in elenco) per leggere Agrigento che fa un balzo in avanti di 14 posti rispetto all’anno precedente. Seguono poi Ragusa (87esimo posto, +12), Enna (92esimo, +11) e poi Palermo (95 posto e- 6 rispetto all’anno scorso). Nelle ultime dieci posizioni di classifica, poi, cinque posti sono occupati da città siciliane. Si tratta di Messina (97esimo, -6), Siracusa (98, +7), Catania (102, -12), Caltanissetta, (103, +3). Chiude la classifica delle città siciliane Trapani che si trova al terzultimo posto nazionale (prima di Foggia e Crotone) occupando il 105esimo posto e perdendo 4 posti rispetto all’anno precedente.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 13-12-2021 alle 15:26 sul giornale del 14 dicembre 2021 - 111 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/czCj





logoEV