Gela, scoperta maxi piantagione di marijuana

1' di lettura 27/09/2021 - Scoperte mille piante di marijuana nel Nisseno, sequestro da 3,5 milioni di euro

I finanzieri del Comando provinciale della guardia di finanza di Caltanissetta hanno scoperto e sequestrato, in un fondo agricolo di circa 4.000 metri quadrati alla periferia di Gela, mille piante di marijuana in avanzato stato di maturazione e 40 chili di sostanza stupefacente dello stesso tipo già essiccata e pronta alla vendita. La droga, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato oltre 3,5 milioni di euro.

L'intera piantagione di cannabis è stata individuata dalle fiamme gialle del Gruppo di Gela nel corso delle operazioni quotidiane di controllo del territorio. Il sospetto dei finanzieri è ricaduto sul proprietario del terreno, visto all'opera all'interno delle serre del fondo agricolo. Le perquisizioni delle fiamme gialle hanno permesso di individuare le piante di marijuana alte circa due metri, per un peso complessivo di circa 1.500 chili. Il proprietario, originario di Gela, è stato arrestato.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-09-2021 alle 12:02 sul giornale del 28 settembre 2021 - 137 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Gela, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clkd





logoEV