Palermo: coltivavano marijuana in casa, tre arresti

1' di lettura 27/11/2020 - In casa una piantagione con 75 piante di marijuana: arrestati dai carabinieri a Palermo due uomini di 32 e 28 anni e una ragazza di 18.

Gli arresti sono stati eseguiti dagli agenti del commissariato Porta Nuova dopo una perquisizione domiciliare in un'abitazione di via Baida. L'ingresso della casa era sorvegliato da una telecamera collegata a un televisore. Al secondo piano la serra con 75 piante, alimentata da un allaccio abusivo alla rete elettrica.

Oltre alla serra i poliziotti hanno trovato un sacco con all'interno circa 70 grammi di marijuana già essiccata e pronta alla cessione, materiale per il confezionamento e circa 2.500 euro in banconote di piccolo taglio. I tre sono stati arrestati per coltivazione e produzione di droga e furto di energia elettrica.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2020 alle 12:56 sul giornale del 28 novembre 2020 - 183 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo