Pietraperzia: omicidio dell'avvocato Bonanno, preso il killer

2' di lettura 30/09/2020 - Svolta nelle indagini sull'omicidio dell'avvocato Antonio Giuseppe Bonanno, ferito a morte la sera del 28 settembre 2016 a Pietraperzia: arrestato uno dei presunti assassini.

Gli uomini della Squadra mobile di Enna e i carabinieri della compagnia di Piazza Armerina hanno arrestato Andrea Bernunzo, accusato di concorso in omicidio premeditato, riciclaggio e danneggiamento seguito da incendio.

Secondo quanto ricostruito dalla Procura Distrettuale Antimafia di Caltanissetta, sarebbe stato lui a sparare a Bonanno assieme ad un complice, Filippo Giuseppe Marchì, ucciso in un successivo agguato mafioso. Bernunzo avrebbe sparato tre colpi di pistola alle spalle dell'avvocato mentre stava per entrare a casa. Bonanno morì due giorni dopo in ospedale per le ferite riportate.

Secondo quanto ricostruito nel corso delle indagini, il movente sarebbe legato alla vendita di un'auto usata e a delle contestazioni riguardo il reale chilometraggio della vettura. Un’auto acquistata dal suocero di Bernunzo, con l’intermediazione di quest’ultimo, in una concessionaria di proprietà di alcuni parenti del professionista. Contestualmente l’avvocato Bonanno aveva richiesto al suocero di Bernunzo di onorare un debito contratto da quest’ultimo. Tutte circostanze che avrebbero alimentato il livore di Bernunzo nei confronti della vittima.

Le indagini hanno accertato che l'arrestato, all’epoca dei fatti vigilante in un supermercato di Caltanissetta, era assente dal lavoro proprio il giorno dell’omicidio. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Enna.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2020 alle 12:12 sul giornale del 01 ottobre 2020 - 198 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, omicidio, articolo, pietraperzia